skip to Main Content

Ciambella castagne e cioccolato

In questo periodo dell’anno mi piace preparare dolci avvolgenti e golosi, la stagione fredda è per tutti il periodo in cui si sta più a casa. Magari ci si accoccola sul divano con la copertina e una tazza di tisana o di cioccolata calda.

La stagione delle zucche, del melograno e delle castagne.

Proprio per questo impasto ho utilizzato la farina di castagne, con l’aggiunta di latte di riso mescolato a confettura di marroni. C’è bisogno di dolce: come dicevo e allora ho condito il tutto con una buona dose di gocce di cioccolato fondente e cardamomo, che voi potrete omettere o sostituire con la vaniglia. (vi consiglio comunque di provarlo, ha un sapore che ricorda un po’ un connubio tra l’anice e lo zenzero. Io lo adoro.

Tornando alla ciambella; questa preparazione è priva di glutine e di lattosio, così risulterà goloso ma con un occhio alla leggerezza.

(VARIANTI ALLA RICETTA)

Voi se non avete la farina di castagne, potrete comunque prepararlo con una classica farina 00 non sarà senza glutine ma il successo sarà comunque garantito.

Potrete anche sostituire il latte di riso con un latte scremato, o qualsiasi altra bevanda.

Ora vi lascio qui di seguito i passaggi e gli ingredienti per un dolce indimenticabile.

INGREDIENTI:

  • 250 G DI FARINA DI CASTAGNE
  • 50 G DI FARINA DI RISO
  • 4 UOVA A TEMPERATURA AMBIENTE
  • 190 G DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 100 ML DI BEVANDA DI RISO
  • 4 CUCCHIAI DI CONFETTURA DI MARRONI
  • MEZZO CUCCHIAINO DI CARDAMOMO IN POLVERE
  • 1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa, (trucchetto per non far scendere le gocce di cioccolato sul fondo della ciambella una volta cotta), porre le gocce di cioccolato in freezer per almeno 10 minuti.

Versare la bevanda di riso con i 4 cucchiai di confettura di marroni in una ciotolina e mescolare per bene, con l’aiuto di un cucchiaio.

Nella planetaria versare le uova e lo zucchero e montare per almeno 7-8 minuti, fino ad avere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungere in planetaria la miscela di bevanda di riso e confettura di marroni, continuando a lavorare con le fruste a velocità minima.

In una ciotola setacciare le farine e lo lievito con il cardamomo e versare nella planetaria un cucchiaio alla volta, dando il tempo al composto di assorbire per bene le polveri.

Accendete il forno a 170°, imburrare e infarinare uno stampo a ciambella.

Fermare le fruste, estrarre dal freezer le gocce di cioccolato e versarle sol composto cremoso.

Incorporarle con l’aiuto di una spatola con movimenti dal basso verso l’alto, in modo da non smontare il composto.

Versare tutto nello stampo e cuocere per circa 50-55 minuti.

Controllare il grado di cottura prima di spegnere il forno,

Noterete comunque che, dopo i primi 45 minuti, la ciambella inizierà a creparsi in superficie, a quel punto è quasi pronta.

Fare comunque la prova dello stecco, forando il dolce, se ne uscirà asciutto, potrete spegnere il forno.

Estrarre il dolce e lasciarlo freddare per almeno una ventina di minuti.

Dopodiché capovolgere lo stampo e sformarlo, su di un piatto da portata.

Spolverare a piacere con zucchero a velo e servire.

Si manterrà per 2-3 giorni a temperatura ambiente (sotto ad una campana per dolci)

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *