skip to Main Content

Torta rapida di mele

 

Che pensate se vi dico che questa torta stra buona di mele sarà pronta in 5 minuti.

Preparata con i ragazzi durante il nostro abituale appuntamento con i dolci in forno del venerdì sera,   pronta per gustarla con i cuginetti sabato.

Oppure se per  la colazione per domani non avete nulla in casa e sono già le 10 di sera, direi che potrete prendere spunto da questa preparazione, sarà un pronto intervento emergenze dolci!

Sana e buona piace proprio a tutti, i più golosi possono aggiungerci come guarnizione delle gocce di cioccolato in superficie, prima di infornarla.

Pochissimi ingredienti, può essere preparata  con l’aggiunta della farina che più vi piace, o semplicemente con la farina 00.

Io ho provato le varianti di farina 00,  più farina di castagne, quella con l’aggiunta di farina di riso, oppure come quella indicata qui sotto solo un tipo di farina (la 00).

Potrete anche sostituire l’olio con il burro, la consistenza cambierà leggermente ma il risultato sarà sempre ottimo.

Vi lascio qui di seguito le indicazioni e gli ingredienti per una torta sbrigativa, di cui non ne rimarrà nemmeno una fetta.

INGREDIENTI:

  • 3 MELE TAGLIATE A FETTINE SOTTILI CON LA BUCCIA.
  • 250 G DI FARINA 00
  • 2 UOVA
  • 140 G DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • CANNELLA MEZZO CUCCHIAINO
  • ZENZERO UN PIZZICO
  • 1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
  • 90 ML DI OLIO (OPPURE 80 G DI BURRO FUSO)
  • 80 ML DI LATTE

Procedimento:

Per prima cosa accendete il forno a 180°, la preparazione sarà talmente veloce che meglio portare subito il forno a temperatura.

In una ciotola versare tutti gli ingredienti liquidi: uova. olio (o in alternativa il burro fuso) e latte, mescolare tutto con una forchetta.

In un’altra ciotola versare gli ingredienti in polvere: farina, lievito, cannella, zenzero e zucchero. Mescolare tutto con un cucchiaio o una frusta a mano, per alcuni istanti.

Unire i liquidi alle polveri e mescolare brevemente, giusto il tempo che tutti gli ingredienti si incorporino.

Foderare con carta forno una teglia di 22-24 cm di diametro.

Ungere e infarinare il fondo e i bordi.

Versare il composto.

A questo punto lavare e privare solo del torsolo le mele.

Tagliarle a fettine sottili e disporle come illustrato (a raggiera) su tutta la torta, cercando di lasciare meno spazi possibili. Cospargere la superficie di zucchero semolato.Cuocere a 175° per circa 1 ora.

Estrarre dal forno e aspettare che si sia intiepidita.

Sformare e servire fredda, magari con una spolverata di cannella o zucchero.

Questo dolce si conserva un paio di giorni, sotto ad una campana per dolci.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *