skip to Main Content

Plumcake al cacao

Ieri sera dopo cena, mi sono messa a sfogliare le mie riviste di cucina preferite.

Ad un certo punto ho notato un delizioso plumcake al limone, davvero soffice,  ho iniziato a pensare che; se fosse stato solo per me l’avrei potuto rifare tale e quale; ma visto che i ragazzi preferiscono qualcosa di più cioccolatoso, ho pensato di modificarlo in modo da assecondare i gusti di tutti noi.

Il colore di questo plumcake e dato dal cacao e le gocce di cioccolato le ho aggiunte alla fine solo come decorazione per non esagerare troppo.

Facilissimo come vedrete nei passaggi qui sotto, basta una ciotola e qualche ingrediente ben amalgamato nulla di irraggiungibile, come dico spesso io (a prova di bimbi in cucina).

Vedrete che una fetta non basterà  per togliersi la voglia con leggerezza e senza sensi di colpa.

Vi lascio qui di seguito i passaggi e gli ingredienti per un plumcake in uno stampo di 10x 22 cm.

INGREDIENTI:

  • 150G DI FARINA 00
  • 50 G DI CACAO AMARO
  • 3 UOVA
  • 130 G DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 10 G DI CREMOR TARTARO PIU’ LA PUNTA DI UN CUCCHIAINO DI BICARBONATO
  • 120 ML DI LATTE A TEMPERATURA AMBIENTE
  • 70 G DI BURRO SCIOLTO E FATTO FREDDARE.
  • 50 G DI GOCCE DI CIOCCOLATO FONDENTE
  • PROCEDIMENTO:
  • In una ciotola o planetaria versare lo zucchero e le uova, montare tutto fino ad avere la consistenza di una crema soffice e spumosa.
  • aggiungere il latte a temperatura ambiente, alternato alle farine e al cremor tartaro più bicarbonato, precedentemente setacciati
  • per ultimo aggiungere il burro fuso e freddo.
  • Accendere il forno a 170°
  • Versare nello stampo (io ho utilizzato gli stampi monouso in carta che non hanno bisogno di essere unti e infarinati)
  • cospargere la superficie di gocce di cioccolato
  • Cuocere per circa 1 ora. controllare la cottura dopo i primi 45 minuti con l’aiuto di uno stecco, forando il plumcake al centro; non appena risulterà asciutto estraendolo vorrà dire che il dolce è cotto perfettamente.
  • La riuscita del  plumcake si può constatare anche dalla sua superficie; quando si saranno formate al centro delle crepe, sarà segno di una perfetta cottura.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *