skip to Main Content

Cheesecake alla nutella e pan di stelle

 

Finalmente sole, un po’ di caldo che pare primavera inoltrata; già………….ma siamo in primavera inoltrata.

Allora perché non tirare fuori dal cassetto una di quelle ricette senza cottura! Niente forno e niente uova. Che ne dite se ci aggiungiamo anche la Nutella, ottima alleata nelle preparazioni di  dolci per bambini!!

La base di questa cheesecake è di biscotti Pan di Stelle, cioccolato come se piovesse,  senza pensare  alla prove costume, tanto oggi non è lunedì  e alla  la dieta ci pensiamo un altro giorno ! Non possiamo dire di no ad una fetta di questa torta. Questo sì che sarebbe un peccato!

Dolce ideale da preparare in occasione di una merenda tra bimbi o un dessert da fine cena estiva, si tiene in freezer  ed è davvero godurioso.

 

Pronti per la lista della spesa…..

INGREDIENTI.

  • EPER
  • PER LA BASE BISCOTTO
  • 300 G DI BISCOTTI PAN DI STELLE
  • 100 G DI BURRO MORBIDO

PER LA FARCIA.

  • 400 ML DI PANNA FRESCA DA MONTARE
  • 2 CUCCHIAI DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 200 G DI YOGURT GRECO
  • 3 CUCCHIAI DI NUTELLA (POTETE ANCHE FARE 4) DIPENDE DA QUANTO SIETE GOLOSI

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa sbriciolare i biscotti con un cutter, inserirli in una ciotola con il burro morbido e lavorare con le dita in modo da farlo assorbire per bene.

Foderate con carta forno la base di una teglia apribile per torte, da 22-24 cm

inserire i biscotti sbriciolati con il burro in modo da formare uno strato e un bordo di circa 1 cm.

Schiacciare per bene con l’aiuto del dorso di un cucchiaio,

Porre in frigo per circa 30 minuti .

Nel frattempo montare la panna con lo zucchero.

Estrarre dal frigo la base biscotto ormai indurita e versarci sopra metà della  panna montata, che dovrà adagiarsi esattamente nell’incavo del bordo di biscotto.

cosi come nella foto.

Riporre tutto in frigo o se volete far prima 15 minuti di freezer

Lavorare lo yogurt greco con la nutella e la restante panna montata.

Estrarre la base dal freezer e versare sopra questa crema che andrà a ricoprire per intero il primo strato di panna e il bordo di biscotto (risulterà alto più o meno 1-1.5 cm.)

Riporre tutto in freezer per  ed estrarre 5 minuti prima di servire (anche il frigorifero andrà bene, ma in questo caso estraetela solo al momento di servirla altrimenti crolla perché in questa preparazione non c’è colla di pesce)

Passare tutto il bordo della cheesecake con la punta di un coltello in modo da iniziare a staccarla dai bordi, aprire delicatamente la tortiera facendo attenzione che non si rovini, se ci fossero problemi aiutarsi con la punta del coltello ma molto delicatamente.

Decorarla a piacere con glassa al cioccolato o panna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *