skip to Main Content

Patatine al forno

 

 

La verdura più amata dai bambini, credo che su questo siamo tutti d’accordo.

Però fino a qualche tempo fa le preparavo in padella, cercando di non farle inzuppare di olio o altrimenti girando la ricetta in un bel pureè per avere meno sensi di colpa e non dare tutto quel fritto ai miei bimbi.

Un giorno facendo un giro in mensa per far visita alla mia amica cuoca Vincenzina, che prepara i pasti ai bimbi da tantissimi anni; vedo che prepara le patatine a cubetti nel forno e domandandole se risultassero gradite come quelle in padella, mi rispose che erano addirittura più buone, leggerissime poiché con pochissimi grassi e croccanti.

Mi feci così spiegare come fare per farle nel forno di casa.

La risposta è semplicissima, più facile di qualsiasi altra ricetta, dal risultato al top !

Ve la scrivo qui sotto, proprio come lei l’ha spiegata a me.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 6-7 PATATE DI GRANDEZZA MEDIA
  • SALE GROSSO UN CUCCHIAINO
  • ROSMARINO PER PROFUMARE
  • UN FILO DI OLIO EVO

PROCEDIMENTO:

PELATE LE PATATE E TAGLIATELE A CUBETTI IL PIU’ POSSIBILE DELLA STESSA GRANDEZZA IN MODO CHE LA COTTURA RISULTI UNIFORME.

ADAGIARLE SU DI UN CANOVACCIO O CARTA CUCINA PER FAR SI CHE SI ASCIUGHINO UN POCHINO.

ACCENDERE IL FORNO A 190°

FODERARE UNA TEGLIA  CON CARTA FORNO (IO HO UTILIZZATO PROPRIO QUELLA DEL FORNO),SISTEMARE LE PATATINE IN MODO CHE RICOPRANO LA SUPERFICIE MA SENZA SOVRAPPORLE, COSPARGERE CON IL SALE GROSSO E DISTRIBUIRE GLI AGHI DI ROSMARINO A PIACERE.

UNGERE CON UN FILO DI OLIO EVO E CUOCERE PER CIRCA 30-35 MINUTI.

DOPO I PRIMI 20MINUTI, ESTRARRE LA TEGLIA E GIRARLE,  CONTINUARE LA COTTURA FINO A QUANDO RISULTERANNO BELLE DORATE E PRONTE.

POTRETE SERVIRLE SUBITO O LASCIARLE IN FORNO SPENTO PER 30 MINUTI, NON PERDERANNNO COMUNQUE LA CROCCANTEZZA.

GRAZIE MILLE A VINCENZINA PER IL SUO CONTRIBUTO AL MIO BLOG.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *