skip to Main Content

Tarte cioccolato e fragole per Laura

 

 

Sono tante le parole che vorrei scrivere, talmente tante che non credo stiano tutte qui.

Sono tante le cose che impariamo dalle persone speciali. Proprio queste; gli angeli che hanno fatto un giro qui sulla terra e che ci sono rimasti per troppo poco tempo.

Sono tante le cose che avresti voluto dire e che vorremmo tutti noi ancora dire a te ma come si  fa, vogliamo oggi in tanti ricordarti per  la tua passione per la cucina  in questo mosaico di tue ricette rifatte da tante di noi.

La spensieratezza, la creatività,  il saper arrivare nel profondo dei cuori sono quel che contraddistingue un artista delle emozioni, da tutto il resto.

Pittrice di tutti i colori della vita dalla tavolozza al piatto, perché come scrivevi tu;  quando ci metti amore nelle cose riesci a trasmetterlo tutto, alle persone che hai attorno.

Laura di timoebasilico  sfogliando il tuo blog, ogni volta rimango sempre più sorpresa dalla voglia di scoprire e sperimentare nelle tue creazioni. Ho rifatto  questa tua Tarte per te, per chi la vorrà rifare, per chi ne trarrà beneficio anche solo guardandola. Vedo racchiuso in questo guscio la delicatezza e la vivacità della tua anima, come amavi scrivere nei tuoi post, descrivendo ogni creazione come trasparenza tra anima e corpo. Per noi che abbiamo imparato a conoscerti chi presto e chi solo da poco, rimane qui un pezzetto del tuo sorriso a farci compagnia. Ovunque tu sia continua a splendere stellina.

Qui sotto le dosi e i passaggi per questa Tarte cioccolato fragole e mirtilli

La versione originale di Laura di @timoebasilico nel suo splendido blog.

 

ingredienti:

  • per la base di biscotto:
  • 300 g di biscotti Oreo
  • 60 g di burro leggermente salato

per la ganache al cioccolato

  • 280 g di cioccolato fondente al 70%
  • 280 ml di panna fresca
  • 10 g di burro

per decorare

*Fragole e mirtilli

 

PROCEDIMENTO:

Iniziate levando dai biscotti Oreo la farcia , grattandoli per bene.

Tritateli in un mixer molto finemente.

Fondere il burro

Unite in una ciotola il burro ai biscotti sbriciolati.

Foderare il fondo di una tortiera apribile da 20 cm con carta forno e sistemare il composto di biscotti ricoprendo il fondo e un paio di centimetri sui lati (tipo crostata)

premere per bene.

Accendere il forno a 180° e cuocere per circa 10-12 minuti la base della tarte.

Nel frattempo preparare la ganache fondendo a bagnomaria il cioccolato tagliato a tocchetti e in un altro pentolino far scaldare la panna.

Unire la panna al cioccolato non appena si sia sciolto e aggiungere anche il burro. Mescolare per bene il tutto fino a quando non risulterà una crema lucida.

Estrarre dal forno la base biscotto e lasciarla freddare completamente.

Versare sopra la ganache al cioccolato fino al bordo e porre tutto in frigorifero per almeno 3 ore.

Lavare per bene  ed asciugare su carta casa le fragole e i mirtilli, disporli a piacere sulla Tarte, al momento che la estrarrete dal frigo.

Riporre in frigo ed estrarla mezz’ora prima di servirla.

Ciao Laura . #timoebasiliconelcuore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *