skip to Main Content

Torta 7 vasetti

La torta  7 vasetti è una semplice ma famosissima preparazione, base da gustare  così al naturale o farcire con creme o marmellate.

In questa versione l’ho decorata solo con zucchero a velo in occasione del pranzo di Pasquetta.

Quest’anno per noi sarà più casalingo del solito, visto che siamo tutti malati; ma non mi lascio scoraggiare è sorrido a questo inconveniente, pensando già alla bella stagione e a tutte le volte che ripenseremo a queste feste “alternative”.

Se avete 10 minuti di tempo potete prepararla anche voi, ci vuole davvero poco, una ciotola e un vasetto di yogurt del vostro gusto preferito.

Pronti per la lista della spesa (anche se questa volta credo che abbiate già tutto in casa)!!

INGREDIENTI:

  • 1 VASETTO DI YOGURT DEL GUSTO CHE PREFERITE (SENZA PEZZI) IO HO UTILIZZATO QUELLO AI MIRTILLI.

IL VASETTO DELLO YOGURT VI SERVIRA’ COME MISURINO PER TUTTO IL RESTO. LAVATO E ASCIUGATO

  • 1 VASETTO DI OLIO DI SEMI
  • 2 VASETTI DI FARINA 00
  • 1 VASETTO DI MAIZENA
  • 2 VASETTI DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 10 G DI LIEVITO PER DOLCI.
  • 3UOVA

PROCEDIMENTO:

IN UNA PLANETARIA VERSARE LE UOVA E LO ZUCCHERO, INIZIARE A MONTARE PER QUALCHE MINUTO, FINO A RENDERE IL COMPOSTO CHIARO E SPUMOSO.

AGGIUNGERE L’OLIO A FILO E CONTINUARE A MESCOLARE CON LE FRUSTE.

A QUESTO PUNTO UNIRE POCO ALLA VOLTA LE FARINE E LO LIEVITO SETACCIATI.

ACCENDERE IL FORNO A 180°

UNGERE UNA TEGLIA APRIBILE DA 22CM E VERSARE SOPRA IL COMPOSTO,

CUOCERE PER CIRCA 40 MINUTI.

FARE SEMPRE LA PROVA DELLO STECCO PRIMA DI ESTRARLA DAL FORNO.

INSERITE LO STECCO AL CENTRO DELLA TORTA SE QUESTO RISULTERA’ COMPLETAMENTE ASCIUTTO, POTETE SPENGERE ED ESTRARRE LA TORTA,

DECORARLA A PIACERE O TAGLIARLA A META’ E FARCIRLA CON CREME O MARMELLATE.

SI CONSERVA SOTTO AD UNA CAMPANA PER DOLCI PER 2-3 GIORNI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *