skip to Main Content

Danubio

 

 

Il Danubio è un dolce di cui non puoi non innamorarti, dalla consistenza alta e soffice, dal profumo di pan brioche e un’irresistibile ripieno di gocce di cioccolato.

Ne esistono versioni dolci e salate, a noi piace un sacco anche con la crema di nocciole.

Questa è la versione che ho preparato ieri,  vi consiglio di provare anche voi, è davvero semplice e con questa dose ne avrete due piccole da 18 cm oppure una grande da 28.

Non dovrete nemmeno tagliarla, si porziona spezzandola con le mani.

Vi lascio qui di seguito i passaggi illustrati e le dosi per questo dolce strepitoso e super goloso.

INGREDIENTI:

  • 500 G DI FARINA 00
  • 40 G DI ZUCCHERO SEMOLATO
  • 70 G DI BURRO SCIOLTO E RIPORTATO A TEMPERATURA AMBIENTE
  • 210 ML DI LATTE A TEMPERATURA AMBIENTE
  • 1 UOVO
  • LA SCORZA DI 1 LIMONE NATURALE
  • 5 G DI LIEVITO DI BIRRA SECCO
  • 1 CUCCHIAINO DI ESTRATTO DI VANIGLIA
  • 40ML DI ACQUA DOVE AVRETE SCIOLTO 10 G DI SALE FINO

PER FARCIRE

  • 50 G DI GOCCE DI CIOCCOLATO

SPENNELLARE CON UN TUORLO D’UOVO E UN CUCCHIAIO DI LATTE.

PROCEDIMENTO:

NELLLA PLANETARIA MUNITA DI FRUSTA INSERIRE PER PRIMO LA FARINA E LO ZUCCHERO, INIZIARE A GIRARE A BASSA VELOCITA’, INSERENDO PIAN PIANO GLI ALTRI INGREDIENTI.

BURRO, SCORZA DI LIMONE, LIEVITO DI BIRRA, CONTINUARE AD AMALGAMARE SEMPRE MOLTO LENTAMENTE.

A QUESTO PUNTO UNIRE IL LATTE CON LA VANIGLIA E L’UOVO.

IN FINE INSERIRE L’ACQUA SALATA  E SOSTITUIRE LA FRUSTA CON IL GANCIO IMPASTATORE.

LAVORARE L’IMPASTO PER UNA DECINA DI MINUTI FIN CHE NON SI INCORDI PER BENE AL GANCIO.

ESTRARRE L’IMPASTO ORMAI BEN AMMORBIDITO E ADAGIARLO IN UNA CIOTOLA UNTA D’OLIO.

 

COPRIRE CON PELLICOLA E LASCIAR LIEVITARE FINO AL RADDOPPIO PER UN PAIO DI ORE IN FORNO SPENTO CON LA SOLA LUCINA ACCESA.

A QUESTO PUNTO UNGERE IL PIANO DI LAVORO E PRENDERE L’IMPASTO LIEVITATO DANDOLE LA FORMA DI UN SALAMINO.

TAGLAIRE TUTTI PEZZETTI DA 30g. CIASCUNO E PIRLARLI IN MODO DA OTTENERE DELLE BELLE PALLINE .

 

 

 

 

 

 

APPIATTIRLE CON L’AIUTO DEI POLPASTRELLI, AL CENTRO DISTRUBUIRE ALCUNE GOCCE DI CIOCCOLATO,

 

 

 

 

SIGILLARE PER BENE LE ESTREMITA’ (TIPO SACCHETTI)

DISPORLE NELLO STAMPO IMBURRATO PRECEDENTEMENTE, UNA ACCANTO ALL’ALTRA SENZA CHE SI TOCCHINO.

INIZIATE FORMANDO UN CERCHIO ESTERNO E CONTINUATE FINO A RIEMPIRE TUTTO LO STAMPO,

LASCIARE ANCORA LIEVITARE PER UN’ORETTA COPERTO DA PELLICOLA TRASPARENTE.

ACCENDERE IL FORNO A 180°

SPENNELLARE LA SUPERFICIE CON UN TUORLO E UN CUCCHIAIO DI LATTE; PRECEDENTEMENTE SBATTUTI LEGERMENTE, CON L’AIUTO DI UN PENNELLINO.

CUOCERE PER CIRCA 30 MINUTI.

IN COTTURA LIEVITERA’ ANCORA,

SFORNARE E SFORMARE QUANDO SI SARA’ INTIEPIDITO.

LE PALLINE SI STACCHERANNO SOLO CON L’AIUTO DELLE DITA, NON AVRETE NEMMENO BISOGNO DEL COLTELLO, APPENA I COMMENSALI  ASSAGGERANNO, IL VOSTRO DANUBIO FINIRA’ MOLTO PRESTO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *