skip to Main Content

Muffin al caffe

 

 

Gennaio è i mese degli inizi, dei rientri, dei buoni propositi, quanti progetti per l’anno nuovo appena iniziato… Infatti ho un sacco di cose che bollono in pentola, sono strafelice e non vedo l’ora di mettere le mani negli impasti….. Iniziamo però con una carica di caffeina, perché con il sonno che ho oggi non vado da nessuna parte, questa mattina in macchina temevo di addormentarmi, è stata dura, facciamo merenda con questi muffin al caffè nella mia versione senza glutine ne lieviti. Qui sotto però inserirò anche le voci con le dosi e gli ingredienti per chi le preferisce con la farina 00,.

Questi non hanno proprio nulla da invidiare ai loro simili però, ve lo garantisco, ho utilizzato la farina di castagne e il cremor tartaro e il risultato è esplosivo, si vede anche dalla foto!

Pronti per la lista della spesa:

INGREDIENTI PER 12 MUFFIN AL CAFFE

  • 160 G DI FARINA DI CASTAGNE / OPPURE IN ALTERNATIVA 200 G DI FARINA 00
  • 40 G DI MAIZENA
  • 2 CUCCHIAINI DI CAFFE’ SOLUBILE
  • 180 G DI ZUCCHERO DI CANNA INTEGRALE
  • 8 G DI CREMOR TARTARO E MEZZO CUCCHIAINO DI BICARBONATO / OPPURE IN ALTERNATIVA 10 G DI LIEVITO PER DOLCI
  • 3 UOVA A TEMPERATURA AMBIENTE
  • 100 G DI BURRO FUSO FATTO RAFFREDDARE
  • 80 ML DI CAFFE’ ESPRESSO E 60 ML DI LATTE
  • 100 G DI GOCCE DI CIOCCOLATO FONDENTE

PROCEDIMENTO:

ACCENDERE IL FORNO A 180°

UTILIZZARE DUE CIOTOLE, E’ MOLTO SEMPLICE,  IN UNA MESCOLARE TUTTI GLI INGREDINTI LIQUIDI: UOVA. CAFFE’, LATTE E BURRO FUSO, TUTTO  A TEMPERATURA AMBIENTE E NELL’ALTRA TUTTI GLI INGREDIENTI IN POLVERE: ZUCCHERO, FARINA DI CASTAGNE, MAIZENA, CREMOR TARTARO,  BICARBONATO E I DUE CUCCHIAINI DI CAFFE’ SOLUBILE.

 

 

 

 

VERSARE I LIQUIDI NELLE FARINE E MESCOLARE PER ALCUNI ISTANTI.

 

 

 

PER ULTIMO VERSARE LE GOCCE DI CIOCCOLATO E MESCOLARE VELOCEMENTE.

VERSARE IL COMPOSTO CREMOSO NEI PIROTTINI FIN QUASI AL BORDO.  DOVRANNO IN COTTURA GONFIARE FORMANDO QUELLA TIPICA CUPOLETTA DEI MUFFIN.

CUOCERE PER 30-35 MINUTI, DIPENDE MOLTO ANCHE DAL FORNO, CONTROLLARE LA COTTURA, QUANDO INIZIERANNO A CREPARSI  IN SUPERFICIE SARANNO PRATICAMENTE COTTI. PER SICUREZZA POTETE COMUNQUE FARE LA PROVA DELLO STECCO. SE  ESTRAENDOLO RISULTERA’ ASCIUTTO SARANNO PRONTI.

SPEGNERE IL FORNO E ATTENDERE ALCUNI MINUTI PRIMA DI ESTRARLI.

QUESTI MUFFIN SI CONSERVERANNO PER 2-3 GIORNI MORBIDI E PROFUMATI COME FRESCHI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *