skip to Main Content

Quiche agli asparagi

Buongiorno, eccola qui la mia quiche agli asparagi. Questa mattina ho trovato la ricotta di capra dal mio negozio di fiducia e così ho pensato; perché non preparare qualcosa di salato, con gli asparagi del mio orto e magari qualche fogliolina di salvia per completare. Questa quiche è buonissima sia calda che fredda da portare nella schiscetta (pausa pranzo in ufficio) o magari per  un bel pic-nic, oppure anche come antipasto freddo per i pranzi estivi.

La ricotta di capra conferisce un sapore più deciso che si sposa bene con la delicatezza degli asparagi, potreste eventualmente aggiungere del prosciutto o della scamorza se vorrete renderlo un piatto unico, io oggi me la mangio così, e vi invito a provarla e a dirmi che ne pensate.

Assolutamente da fare e da rifare. Buon appetito . Io ho utilizzato una teglia dalla grandezza di 20×12 cm

Ingredienti

per la pasta brisèe

  • Farina 00 250 g
  • Burro Freddo 120 g
  • Acqua Ghiacciata 50 ml
  • Curcuma In Polvere mezzo cucchiaino

per il ripieno

  • Ricotta Di Capra (andrà bene anche quella vaccina o di bufala a vs. piacere) 250 g
  • Yogurt Bianco Naturale 125 g
  • Sale
  • Asparagi
  • Pecorino Grattuggiato
  • Salvia foglia

Preparazione

Per l’impasto della brisèe lavorare il burro e la farina con la curcuma alcuni istanti e aggiungere l’acqua  e il sale. Formare un pannetto e riporlo in frigo per almeno 2 ore ( in alternativa potete utilizzare la pasta brisès gia pronta)

In una ciotola mescolare la ricotta con lo yogurt e il sale.

Stendere la pasta nella teglia precedentemente imburrata, formando i bordi alti circa 2 cm. bucherellarla e  versarci il composto di ricotta, posizionare gli asparagi (precedentemente scottati) uno accanto all’altro  e in fine cospargere il tutto con il pecorino grattuggiato

Infornare a 175° per circa 35 minuti, sfornare e servire calda o anche fredda.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *