skip to Main Content

COTECHINO E LENTICCHIE

Questo piatto, si sa…… andrebbe gustato sotto le festività natalizie …. ma, visto che il cotechino piace sempre e le lenticchie portano fortuna, a casa nostra si mangia tutto l’anno,

Oltretutto si può definire un pasto completo, grazie alle lenticchie che già da sole apportano un bel quantitativo di fibre che fanno benissimo , oltretutto prive di glutine, in caso si vogliano gustare (senza cotechino). ovviamente, per mettere d’accordo tutti il cotechino ……diciamo che aiuta!

Questa ricetta è semplicissima, tanté che si può illustrare con una semplice foto.

e giusto due righe di descrizione.

ingredienti;

200 gr. di lenticchie  essiccate, che a  mio avviso sono le piu’ buone, oppure (una confezione in latta) di quelle che si reperiscono facilmente.

1-2 cotechini.

Se le lenticchie sono quelle essiccate, lasciarle in ammollo per alcune ore , se possibile tutta una notte. (quelle pronte invece basterà tuffarle in pentola)

soffriggerle con il trito di cipolla e sedano.

A parte cuocere (in pentola a pressione 35 minuti) se pentola normale 1 ora ,i cotechini.

Unire poi i cotechini alle lenticchie e lasciarli consumare alcuni minuti in  modo che si insaporiscano a vicenda.

Io di solito faccio cuocere le lenticchie nella pentola in terracotta, trovo che questo tipo di cottura rilasci alla pietanza un sapore particolare, in caso non l’aveste andrà benissimo un altra pentola o padella.ricettegennaio 061

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *