skip to Main Content

PUPAZZO YOGURT E CANNELLA…

Con questo dolce allo Yogurt e cannella iniziano ufficialmente i dolci preparativi per le feste di Natale……

Dolcissimo pupazzo morbido e profumato alla cannella per la colazione, la merenda o perché no per un giorno di festa……..MA CHE CARINO DI GRANDE EFFETTO GRAZIE ALLO STAMPO CHE HO UTILIZZATO, BELLO DA DECORARE, IO MI SONO FATTA DARE UNA MANO DAI MIEI BIMBI, ABBIAMO FATTO UN LAVORO DI GRUPPO E QUESTE SONO SODDISFAZIONI, ANCHE PER LORO CHE SI SENTONO PICCOLI PASTICCERI, COSI DOPO TANTO LAVORO CI DISPIACEVA QUASI DOVERLO MANGIARE, L’ABBIAMO FOTOGRAFATO PER POTERLO RIFARE ESATTAMENTE UGUALE PER LA PROSSIMA OCCASIONE ANCHE SE PENSO PROPRIO CHE ACCADRA’ PRESTISSIMO, DA OGGI A NATALE ORMAI QUESTO PUPAZZO DOLCE SE LO SONO PRENOTATO IN TANTI, COMPAGNI DI CLASSE E MAESTRE COMPRESE PER NON PARLARE DEGLI AMICI CHE GIA’ ASPETTANO UN PUPAZZO TUTTO PER LORO ANCHE SOLO PER ADDOBBARE LA TAVOLA NATALIZIA

INGREDIENTI:

150 GR. DI FARINA

MEZZO CUCCHIAINO DI CANNELLA

50 MAIZENA

150 GR. ZUCCHERO A VELO

100 BURRO MORBIDO

3 UOVA

1 YOGURT ( IO HO USATO QUELLO AI FRUTTI DI BOSCO)

1 BACCA DI VANIGLIA

10 GR. LIEVITO

MONTARE LE UOVA CON LO ZUCCHERO PER ALCUNI MINUTI, POI AGGIUNGERE IL BURRO MORBIDO,

FOTO1

AGGIUNGERE LE FARINE E LO LIEVITO E LA CANNELLA , SETACCIATI UN PO’ PER VOLTA, CON IL CUCCHIAIO.ricette dicembre2015 091INCORPORARE LO YOGURT DELICATAMENTE CON UNA SPATOLA, PER POCHI SECONDIricette dicembre2015 092VERSARE TUTTO NELLO STAMPO PRECEDENTEMENTE IMBURRATO E INFARINATO,

INFORNARE A 175° PER CIRCA 40 MINUTI, COMUNQUE CONTROLLARE LA COTTURA CON LA PROVA STECCHINO PER  SAPERE SE L’INETRNO E’ COTTO.ricette dicembre2015 094SFORNARE E DOPO QUALCHE MINUTO SFORMARE, A QUESTO PUNTO NON PERDETEVI D’ANIMO IL BELLO DEVE ANCORA VENIRE ….ORA  AL VIA AGLI ADDOBBI DI QUESTO PUPAZZO CHE NON SI SCIOGLIERA’ AL SOLE MA SOLO NEI VOSTRI MORSI  DELIZIANDO COSE’ QUELLE CHE SARANNO LE FESTIVITA’ PIU’ ATTESE DI TUTTO L’ANNO.

QUANDO SI SARA’ COMNPLETAMENTE RAFFREDDATO GUARNIRE A PIACIMENTOricette dicembre2015 095

POTETE PREPARALO E PENSARE DI REGALARLO IN UNA CONFEZIONE CON UN BEL FIOCCO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *